Rapporto sulla trasparenza n. 35 – L’anno 2017 in rassegna (e quali sono le prospettive per noi)

Benvenuti alla 35a edizione del rapporto mensile sulla trasparenza (per dicembre 2017). Questa serie è dove cerco di condividere tutto ciò che accade nella nostra attività dietro le quinte (almeno le cose più interessanti) oltre ad alcuni dei miei pensieri e apprendimenti personali. Clicca qui per vedere i rapporti precedenti.


Nonostante sia un mese più breve, a dicembre abbiamo avuto ancora parecchie cose da fare. Ecco una carrellata di tutto, oltre alla mia recensione del 2017 e ai piani per il futuro:

Ottenere nuovi progetti collaterali da terra

Il mese scorso abbiamo lanciato due piccoli progetti secondari, con uno in più in cantiere. L’obiettivo principale è lo stesso di sempre: sperimentare e imparare. Fondamentalmente vogliamo testare altri tipi di contenuti e vedere come possono funzionare all’interno delle nostre offerte esistenti.

Iniziare con:

(1) Il nostro pacchetto di icone gratuito – ora disponibile per il download

Icone di ThemeIsle

Ora abbiamo il nostro icon pack gratuito – disponibile su ThemeIsle!

Stiamo prendendo le cose lentamente, rilasciando solo 100 icone per ora. Dal momento che il pacchetto non è così grande, siamo stati in grado di dedicare più tempo a assicurarci che le icone siano davvero di alta qualità.

Il pacchetto è completamente gratuito. Le icone sono disponibili in diversi formati: AI, Sketch, PNG e CSS.

icone

Questo è stato un lancio morbido, con solo qualche promozione di base tramite Caccia al prodotto e vari siti di social bookmarking per i designer. L’icon pack ha avuto un po ‘di amore iniziale e oltre 5.000 visitatori.

Credo che pubblicare cose come icone e altri elementi di design che siano simili in natura sia un buon modo per restituire alla comunità. C’è sempre qualcuno che può trarre vantaggio da queste cose quando lavora sui propri progetti.

Questo pacchetto è fondamentalmente un prodotto da non perdere per noi. Voglio dire, anche se nessuno lo scarica, possiamo comunque trarre vantaggio dalle icone integrandole nei nostri prodotti. Come noterai, le icone sono un po ‘più complesse di quelle che ottieni da cose come Font Awesome, quindi puoi usarle per quelle applicazioni leggermente più di nicchia.

Sentiti libero di scaricare (e modificare) il pacchetto di icone e usalo nei tuoi progetti!

(2) Nuova newsletter curata sulla tecnologia

bizzarodevs

BizzaroDevs è un nuovo progetto di Chris “. È una newsletter curata su tutto ciò che è bello, oscuro o forse anche strano là fuori nello spazio tecnologico (compresi anche argomenti relativi a WordPress).

È stato lanciato solo un paio di settimane fa. Chris è piuttosto devoto a farlo funzionare!

Dai un’occhiata e facci sapere cosa ne pensi!

acquisizioni!

Va bene … solo un’acquisizione e niente di enorme. Ma questo credo che ci sarà di grande aiuto per il futuro!

Abbiamo acquisito il più popolare plug-in per icone di menu, con un nome appropriato, Icone menu.


Icone del menu di ThemeIsle Icone del menu di ThemeIsle

Author (s): ThemeIsle

Versione corrente: 0.12.2

Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2020

menu-icons.zip


98% di commenti


200.000 + Installa


WP 4.3 + Richiede

Ha quasi 100 recensioni a cinque stelle, oltre 100.000 installazioni attive ed è un plug-in che raccomandiamo ai nostri utenti da molto tempo.

Quello che fa il plugin è semplice da spiegare: ti dà la possibilità di includere icone accanto alle tue voci di menu. Funzionalità davvero semplice ma incredibilmente utile.

demo:

icone del menu

Crescere ulteriormente il team

Credo che negli anni siamo riusciti a formare una squadra fantastica! Tuttavia, ci sono altre aree in cui possiamo migliorare. Quindi:

(1) Ottenere più liberi professionisti a bordo

Trovare persone con cui possiamo lavorare ogni volta che c’è un progetto a portata di mano è particolarmente utile per i team non di sviluppo.

Ad esempio, in questo momento, quando qualcuno del team di marketing ha bisogno di un’immagine o di un elemento grafico, è abbastanza difficile ottenerlo in modo tempestivo. Dal momento che non abbiamo abbastanza lavoro per una posizione a tempo pieno, lavorare con alcuni liberi professionisti affidabili sarebbe la soluzione perfetta. Ci darebbe maggiore flessibilità e permetterebbe anche ai singoli team di essere più indipendenti.

Lo svantaggio qui è che a causa della natura di come funziona il freelance (oltre al mio approccio di non giudicare qualcuno dalla dimensione della sua tariffa oraria fuori dal cancello, ma piuttosto guardando il risultato finale), potrebbe essere frustrante per qualcuno vedere un libero professionista guadagnare una settimana di stipendio in una frazione del tempo.

Si spera che la comunicazione + la trasparenza aiutino a comprendere meglio queste cose e aiutino tutti a capire che ogni cosa ha i suoi pro e contro. Ad esempio, solo una piccola parte della giornata lavorativa di un libero professionista sono ore fatturabili effettive.

(2) Porta più tirocinanti

Dopo aver risolto alcune sfide organizzative e tecniche, ora siamo in una posizione in cui possiamo iniziare a coinvolgere persone inesperte, addestrarle e aiutarle ad affermarsi sul mercato.

Questo è stato fondamentalmente il modo in cui abbiamo inizialmente avviato la società ed è qualcosa che ha funzionato incredibilmente bene per noi. A causa del focus che mettiamo sulle persone e della volontà di aiutare tutti a crescere è il modo in cui siamo riusciti a arrivare dove siamo adesso.

Avere (forse) una struttura personale più complessa nell’azienda (con stagisti che lavorano sotto persone più esperte) ci aiuterà anche a creare sotto-team più indipendenti con i loro leader. Abbiamo lavorato con questo in mente per un po ‘di tempo e ho visto alcune persone migliorare notevolmente le loro capacità di leadership. Con ciò, spero che continueranno a crescere nel 2018 e si sentiranno più a loro agio nel prendere decisioni importanti da sole.

2017 in rassegna, e andando avanti

Cominciamo da ciò che guida l’intera azienda:

(1) Prodotti ��

Il 2017 è stato fondamentale in termini di business dei temi principali di WordPress. Fortunatamente, siamo riusciti a ottenere una forma abbastanza buona, il che rende l’azienda sostenibile indipendentemente da eventuali lievi fluttuazioni che potrebbero verificarsi.

Per quanto riguarda i plug-in, il nostro obiettivo principale è mantenere, riscrivere e migliorare i nostri plug-in esistenti. Non aveva senso cercare di trovare nuove cose prima che la maggior parte dei problemi noti fossero stati risolti.

Dal momento che questo è ormai per lo più fatto, possiamo finalmente esaminare alcune nuove opportunità e anche dedicare sufficiente attenzione OrbitFox e la sua direzione.

(2) Contenuto ✍️

Il 2017 è stato l’anno in cui abbiamo introdotto una certa diversità e iniziato a sperimentare nuovi tipi di contenuti, principalmente contenuti visivi e video.

Ciò è stato ripagato in una certa misura, ma molto deve ancora essere fatto per migliorare le cose, ottenere il giusto ritmo e accontentarsi di uno stile / look identificabile e che si distingue.

A parte quanto sopra, anche se mi sarebbe piaciuto farlo prima, nel 2018, lavoreremo sull’espansione nello spazio dei social media (abbiamo il Blog Revive.Social), oltre ad adattare i nostri processi di creazione dei contenuti e coinvolgere nuovi editor per aiutarci.

Pertanto, sebbene per ora siamo soddisfatti della qualità dei nostri contenuti scritti, il 2018 riguarderà principalmente i video, oltre a lavorare per migliorare il modo in cui i nostri contenuti vengono distribuiti e consumati.

Lo stesso blog CodeinWP non è cresciuto molto nel 2017, ma il nostro traffico complessivo è aumentato ancora un po ‘a causa di ThemeIsle. Il Blog di ThemeIsle è cresciuto di 7 volte rispetto all’anno scorso!

Tema del traffico dell'isola

Sarebbe bello vedere il blog di dimensioni doppie nel 2018 (si spera), che considererei un enorme successo.

Tuttavia, i nostri sforzi per diversificare i contenuti – con tutte le cose video in arrivo – a volte distoglie l’attenzione dal blog di ThemeIsle. Siamo in una fase di brainstorming costante per capire come possiamo superarlo.

Statistiche rapide: il numero di post pubblicati nel 2017:

  • CodeinWP: 86
  • Tema: 199
  • Revive.Social: 25

(3) Servizi ��‍

Sono ancora un po ‘riluttante a questo proposito, ma ho intenzione di impegnarmi un po’ di più nella ricerca di modi per riavviare i servizi parte dell’azienda. Come ho scritto prima, questo è qualcosa che è piuttosto lontano dall’essere il focus principale, ma probabilmente qualcosa con cui vale la pena sperimentare.

Nel complesso, il 2017 è stato un buon anno in termini di crescita del nostro team, delle nostre conoscenze e della diversificazione dei nostri flussi di entrate.

D’altro canto, il nostro profitto complessivo è stato ancora inferiore rispetto al 2016. Tuttavia, questo non mi preoccupa troppo. Si spera che entro la fine dell’anno cresceremo di almeno il 50% degli utili. Sembra grandioso, ma in realtà è una cosa ragionevole aspettarsi guardando le nostre entrate ricorrenti correnti e come si sono comportate.

Parlando puramente da un punto di vista personale, il 2017 sembrava "Più forte" per me in alcuni aspetti. Tuttavia, questo era un po ‘intenzionale. Voglio dire, ho deciso di smettere di scappare da sentimenti negativi, ansia e altri problemi in quel momento. Invece, provo a lasciare che tutto affondi e provo ad arrivare alla radice delle cose. Inizialmente scomodo, ma a lungo termine questo genere di cose ti aiuta a superare meglio i tuoi problemi.

Ho anche deciso di lavorare meno quest’anno, leggere di più e avere di più "pensando a letto" tempo, che negli anni passati era vicino a 0. Ero solito solo cercare modi per diventare "Più di successo" tutto il giorno. Sto provando a lasciar andare parti di esso ora e mi concedo solo un po ‘di tempo libero. Questo mi rende (un pochino) preoccupato dal punto di vista professionale, ma credo che vedrò come vanno le cose.

Anche se non sono né più ricco né di maggior successo, ora mi sento solo un po ‘più saggio. Spero che, nel 2018, imparerò ad essere più in pace con vecchi sentimenti e ricordi e allo stesso tempo rimanere ottimista sul futuro.

Oh, e prima che me ne dimentichi, ti ho promesso alcune foto della nostra annuale iniziativa Secret Santa. Ecco alcuni dei regali scambiati:

Sorpresa sorpresasanta1
Sorpresa sorpresasanta4
Sorpresa sorpresasanta3
Sorpresa sorpresasanta2
Sorpresa a sorpresa (video unboxing)

Love to Secret Santa

Ehi, quindi il Natale è passato da tempo. Tuttavia, il geniale editore di blog ha qualcosa da dire: portalo via fratello

Pubblicato da ThemeIsle lunedì 8 gennaio 2018

Ok, questo è tutto ciò che ho per te questo mese. Come sempre, grazie per aver letto e per averci supportato! Rimani aggiornato e ricevi nuovi rapporti a te abbonandoti qui:

Tutte le modifiche e le riscritte spiritose di Karol K.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map