Le cose non sono sempre quelle che pensi siano – Rapporto sulla trasparenza n. 44

Le cose non sono sempre quelle che pensi siano – Rapporto sulla trasparenza n. 44

Le cose non sono sempre quelle che pensi siano – Rapporto sulla trasparenza n. 44
СОДЕРЖАНИЕ
02 июня 2020

Rapporto sulla trasparenza n. 44


Benvenuti alla 44a edizione del rapporto mensile sulla trasparenza (per settembre 2018). In questa serie, discuto le cose interessanti che sono accadute nel business, oltre ad aggiungere una manciata di lezioni e pensieri personali in tutto. Clicca qui per vedere i rapporti precedenti.

Settembre è stato un mese impegnativo per me – che è anche il motivo per cui il rapporto è arrivato così tardi – Ho viaggiato un po ‘, abbiamo avuto il nostro ritiro aziendale annuale che ho menzionato nel rapporto precedente e ho partecipato al mio secondo EO evento qui in Portogallo. Considero l’intero mese un tempo ben speso, nel complesso, e mi ha dato molta energia per finire l’anno in bellezza.

Inizierò questo rapporto discutendo alcuni dei miei apprendimenti personali, quindi se preferisci concentrarti solo sugli argomenti di business (riporto il rapporto sulle entrate questo mese!), Sentiti libero di fare clic qui.

(Per quanto riguarda la condivisione di questo mix di apprendimenti personali e aziendali, mi piacerebbe ricevere più feedback su ciò che ritieni utile o meno utile in questi rapporti. Sono anche aperto a suggerimenti di argomenti. Conoscendo il tipo di attività che noi corri qui, cosa ti piacerebbe conoscere?)

La natura è la migliore maestra ��

Ho lottato personalmente con un paio di cose che mi trattengono in qualche modo. Ho già menzionato i miei problemi di salute un paio di volte, ma aggiungo a questo, ho anche avuto questa sensazione travolgente che se non lavoro molto duramente su base giornaliera, non sarei così apprezzato in ambito professionale cerchi.

Mentre sto scrivendo e rileggendolo ora, so che non ha molto senso, ma questo non è così evidente quando sei nel momento, alle prese con questi pensieri.

Questo tipo di sentimento è con me da molto tempo ormai, ma alla fine lo sto lasciando andare e accetto che, non importa quanto ci provi, non sarai mai in grado di rendere le cose perfette per tutti.

Tenendo presente questo, ho lavorato meno ore a settembre e, indovinate un po ‘(?!), il mondo non è scoppiato in fiamme.

Per non dire altro, l’approccio ha funzionato bene sia per la mia salute che per le mie prestazioni. Mi piacerebbe comunque fare di più, ovviamente, ma la chiave del successo in qualsiasi cosa è accettare i miglioramenti incrementali e non provare a fare tutto a tutti i costi.

Abbastanza divertente, mi sono costantemente scervellato per non aver lavorato abbastanza quando stavo scoprendo le mie cose di salute, mentre allo stesso tempo sto incoraggiando il nostro team / dipendenti a ottenere sempre tempo libero medico quando sentono di averne bisogno. Penso che questo sia un buon approccio globale per non avere importanza per quale attività gestisci. I tuoi dipendenti non devono ritenere che il loro lavoro sia a rischio se / quando decidono di prendersi del tempo libero per prendersi cura della salute.

Non ho ancora finito con le lezioni personali! Il prossimo viene dal nostro ritiro aziendale:

Tra orsi e api

Quindi, come parte del ritiro, abbiamo fatto un’escursione in una zona piuttosto remota tra le montagne rumene. Nessun segnale cellulare, nessuna anima viva nelle vicinanze – se non conti gli orsi. Sì, c’erano orsi intorno – come ci ha detto la guida – e abbiamo anche visto alcune tracce. Ma se ciò non bastasse, la guida ci ha anche detto che dovremmo essere più preoccupati per le api selvatiche, che possono effettivamente ucciderti. Così divertente.

Bene, dal momento che il mio nome non è Bear Grylls, ho iniziato a sentirmi un po ‘spaventato. Mi sono reso conto che sono una persona piuttosto dipendente dalla tecnologia e non avere il segnale cellulare è al di fuori della zona di comfort di quanto non sia mai stato nella mia vita adulta.

Molti di noi ora vivono la nostra vita pensando che tutto sia sotto il nostro controllo, che abbiamo una sceneggiatura per tutto e che tutto può e dovrebbe essere realizzato pur essendo una ricerca su Google. Tuttavia, questo non significa molto negli scenari brutali della vita reale, come quando provi a cercare su Google qualcosa come …

domanda

Pensandoci lì nel deserto, mi sono reso conto che non avere il controllo è in realtà una condizione più umana.

Alcune cose volere ti capita solo e non avrai una sceneggiatura su come gestirli. Le cose buone e cattive sono in realtà più vicine a te di quanto pensi. Sono appena al di fuori di quello che avevi pianificato.

Ho avuto un’esperienza simile durante l’evento EO quando siamo andati in barca a vela e anche quando ho fatto windsurf un po ‘di tempo fa. Dipendi completamente dalla natura per portarti all’incirca nella direzione in cui vuoi andare (vento + onde + qualunque cosa tu possa fare con la vela per domare i due).

In realtà inizi a fare progressi una volta capito che non puoi fare molto in aggiunta a ciò che la natura ti consente già di fare. Devi essere paziente e adattarti rapidamente a ciò che sta succedendo: il vento cambia direzione, ecc.

Oggigiorno non c’è molta casualità del genere nella nostra vita quotidiana. Dopotutto, che tipo di cose casuali possono realmente accadere quando sei seduto davanti a un computer al lavoro?

Per aggiungere a queste osservazioni, ecco una citazione su cui ho riflettuto:

Stiamo andando tutti nella direzione della turistica?
citazione

Su coaching e sport ��

Non sono sicuro del perché esattamente, ma sono stato un po ‘riluttante sull’idea di qualsiasi tipo di coaching … vita, affari, lo chiami.

E forse soprattutto nel mondo degli affari, la mia impressione generale è stata che la maggior parte degli allenatori non ha effettivamente svolto alcuna attività autonomamente a parte le loro attività di coaching, in pratica facendoli apparire come ciarlatani (ma forse sono solo poche mele cattive?). Per non dire altro, non mi sentivo come se avessi bisogno di un allenatore nella mia vita.

Tuttavia, negli ultimi mesi e dopo una conversazione con Syed Balkhi, ho finalmente iniziato a venire all’idea. Ho iniziato a vedere il valore (per un imprenditore) di avere qualcuno con cui guardare e da cui imparare – un mentore. Quindi lo fu Miguel Santo Amaro che alla fine mi ha completamente cambiato idea con un semplice esempio, qualcosa sulla sintonia di:

Dai un’occhiata alle più grandi superstar dello sport, hanno tutti gli allenatori anche se sono al top del loro gioco.

Mi ha appena cliccato. Come imprenditore, hai molto in comune con uno sportivo professionista, senza addominali. Abbiamo tutti una traiettoria sinusoidale con altezze alte e basse basse. Puoi vincere tutto un anno / mese, per poi arrivare per ultimo nel mazzo l’anno / mese successivo.

Questa tendenza mette molta pressione sulla tua salute mentale, molto più che avere una carriera più prevedibile. Ho intenzione di approfondire il modo in cui i famosi sportivi hanno fatto carriera e provare a imparare da quello.

Tuttavia, tornando all’aspetto del coaching, immagino che alla fine della giornata, e in qualsiasi campo / affari / sport, se vuoi essere tra i migliori, hai bisogno di un coach. Anche se sei uno sviluppatore, un product manager o qualsiasi altro ruolo tu abbia assunto, hai bisogno di qualcuno che ti spinga in avanti.

Il fatto è che non ci sono molti contenuti genuini o genuini sull’imprenditoria e le sue sfide né online né in biblioteca. Ecco perché le connessioni nella vita reale sono così preziose.

Sul volontariato ��

Il mese scorso è stata anche la mia prima esperienza di volontariato al di fuori di WordCamps. Anche al di fuori della tecnologia, per essere sinceri. Mi sono offerto volontario durante un UOMO DI FERRO evento vicino a dove vivo. Ho trovato l’intera esperienza molto arricchente nel complesso … ma perché ho persino preso parte? Due motivi:

  1. Volevo semplicemente socializzare e fare qualcosa di buono per la comunità.
  2. Volevo prendere una piccola parte in un campo in cui non posso rivendicare alcuna posizione di leadership e, in effetti, sono un principiante.

Da quando ho imparato di me stesso che mi sento a disagio in situazioni del genere, so che vale la pena lavorare su qualcosa. Dovrebbe aiutare sia il mio ego sia la mia capacità di adattarmi a situazioni in cui non ho la libertà di prendere tutte le decisioni – come se un dipendente non avrebbe avuto in uno scenario di lavoro standard.

Alla fine, tutto questo ha funzionato molto bene per me, con alcune lezioni interessanti e un grande momento generale lì.

�� �� ��

Vi hanno preso parte più di 2.000 persone, ognuna delle quali ha pagato 500 € (!) Per partecipare. Ero sulla pista ciclabile, lunga 60 km e subito dopo la nuotata di 2 km.

Il mio compito era quello di stare a un bivio e mostrare alla gente come passavano. Fondamentalmente, un segnale stradale umano.

Mi sono divertito un po ‘lì nel complesso e sono stato anche piacevolmente sorpreso dal fatto che un notevole gruppo di persone abbia impiegato quel secondo in più per dire "Grazie" mentre stavano pedalando da me.

La lezione è che non importa quanto piccolo possa essere il tuo lavoro come parte di un più grande "cosa," è sempre bello essere riconosciuti per quello che stai facendo.

C’è stata anche un’altra cosa interessante che è successa in seguito, che mi ha fatto riflettere molto … probabilmente anche pensare troppo.

Quindi una cosa comune durante la gara era che i ciclisti sarebbero arrivati ​​in branco. Quando ciò è accaduto, tutti nel gruppo hanno appena seguito il leader senza pensare molto alla direzione da prendere.

A causa di ciò, da qualche parte nel mezzo della gara, poche persone sono andate nella direzione sbagliata, facendo una piccola deviazione. Molti altri li hanno seguiti per errore. Tuttavia, una ragazza ha finalmente capito che qualcosa non andava e ha preso la strada corretta e più breve. Quando lo ha fatto, qualcuno ha urlato "imbroglione!" pensando che stesse cercando di ingannare il sistema. Sembrava un po ‘così:

percorso lungo

Il problema era che questo gruppo di persone vedeva solo la loro parte della corsa, quindi in quel momento e ai loro occhi la ragazza era una bara. Tuttavia, guardando l’intera gara, sono quelle che urlavano che erano sbagliate.

A quanto pare, la verità è spesso al di fuori della cornice …

fuori dalla cornice

Perché ti sto dicendo tutto questo? Bene, questo è un po ‘come funzionano le cose anche in altre aree della vita.

In altre parole, come fai a sapere che hai ragione, anche quando tutti i segni potrebbero suggerirlo? Le tue azioni saranno ancora considerate corrette tra 10, 100 o più anni?

Ad esempio, qualcuno che è stato considerato un imbroglione nella nostra vita potrebbe ancora rivelarsi giusto al 100% quando lo guarderà da una prospettiva di 1000 anni in futuro. O forse una pratica che riteniamo buona ora si rivelerà negativa nei prossimi 10 anni.

Non è come questo non è successo prima …

Ad esempio, per la parte migliore del secolo, ci è stato detto che il grasso fa male a noi. Era come il Vangelo. E – indovina un po ‘- risulta che non era il caso. Lo stesso vale per le miriadi di procedure mediche del passato. Ora ridiamo solo di loro. Ma come fai a sapere che i futuri umani non ridono dei farmaci che prendiamo oggi.

Il mio apprendimento è di tenerlo sempre presente "Posso sbagliarmi." Anche quando sono sicuro di avere la verità, il mondo può ancora provarmi altrimenti. Nella maggior parte dei casi, deteniamo solo una piccola parte della verità.

Parliamo delle entrate ��

Come ho scritto nell’ultimo rapporto, il nostro tasso di profitto complessivo non è eccezionale in questo momento. Tuttavia, nulla di cui preoccuparsi troppo nel considerare i nuovi prodotti e gli sviluppi a cui stiamo lavorando.

Non ho i numeri precisi a confronto degli ultimi due mesi, ma sembra che abbiamo fatto un po ‘meglio a settembre rispetto ai mesi estivi. Tuttavia, man mano che entriamo nei singoli numeri, tieni presente che quelli non sono grandi rispetto ai nostri standard e ai quali siamo abituati:

Temi e plugin

entrate di temi e plugin

Come puoi vedere, non abbiamo raggiunto le vette da due anni fa, ma stiamo andando notevolmente meglio rispetto allo scorso anno.

I rinnovi ora svolgono un ruolo molto più importante e forniscono l’incentivo a prendersi più cura dei nostri prodotti e membri esistenti:

rinnovi di abbonamento

I rinnovi hanno aggiunto circa $ 25.000 lordi il mese scorso. Se guardi il primo grafico e lo sottraggerai, vedrai che non otterremo tanti nuovi utenti come prima.

Questi numeri non includono Revive Old Post poiché ha il suo sito. Il plugin sta lentamente migliorando il suo ritmo e sta crescendo bene. Siamo riusciti a rilasciare alcuni aggiornamenti quest’anno, ma nonostante ciò, non è ancora un’attività autonoma.

Rianima le entrate di Old Post

Marketing di affiliazione

Il dipartimento di affiliazione della nostra attività ha i suoi alti e bassi. Negli ultimi mesi, le entrate sono rimaste intorno ai $ 35k / mese.

Ancora una volta, tieni presente che dal momento che non conservo record molto strutturati qui, la maggior parte di questi numeri sono lordi e dovrebbero essere considerati più una stima piuttosto che dati concreti.

Aggiornamenti del prodotto ��

In termini di aggiornamenti del prodotto, Hardeep Asrani ha fatto un lavoro fantastico assicurandosi che i nostri plugin abbiano una buona compatibilità con Gutenberg (ne ha anche scritto sul blog … due volte).

Tutto questo sforzo è culminato con il rilascio di Otter Blocks, che siamo anche riusciti a integrare bene Orbita Fox.


Gutenberg Blocks and Template Library di Otter Gutenberg Blocks and Template Library di Otter

Author (s): ThemeIsle

Versione corrente: 1.5.4

Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2020

otter-blocks.zip


98% di commenti


60.000 + Installazioni


WP 5.2 + Richiede

Nota. Se sei un autore di temi, considera di capire come funziona nel tuo tema. Siamo sempre lieti di ricevere feedback su tutti i fronti. Orbit Fox è ora in uso su oltre 300.000 siti, quindi ha senso per gli sviluppatori di temi assicurarsi che funzioni bene con i loro prodotti.

Parlando di Orbit Fox, non abbiamo ancora un modello di business funzionante. Penso che una volta lanciato completamente Optimole, ci prenderemo il tempo per esaminare le opzioni più attentamente e scegliere una direzione da prendere, per quanto riguarda la monetizzazione.

Per ora, siamo entusiasti che Orbit Fox abbia raggiunto oltre 300.000 utenti attivi e, cosa più importante, che molti di loro sembrano apprezzarlo davvero.

Andrei, insieme al team dei temi, ha fatto molti progressi a settembre con il nostro tema WordPress in arrivo, neve.
neve

È pensato per essere un tema veloce, leggero e facile da personalizzare, costruito tenendo conto della compatibilità di Gutenberg e di Elementor e AMP. (IMO, questo, insieme a Orbit Fox, è praticamente tutto ciò di cui la maggior parte delle aziende ha bisogno per costruire un sito WordPress veloce.)

Infine, sono grato per il supporto che ho ricevuto dal team e dalle persone intorno a me negli ultimi mesi. Sono felice di avere il privilegio di lavorare con persone fantastiche e di essere qui in questo settore. E, come sempre, se c’è qualcosa di cui ti piacerebbe scrivere di più, ti preghiamo di condividere i commenti.

Ok, questo è tutto ciò che ho per te questo mese. Grazie per aver letto e per averci supportato! Rimani aggiornato e ricevi nuovi rapporti a te abbonandoti qui:

Tutte le modifiche e le riscritte spiritose di Karol K.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Это интересно
    Adblock
    detector