Hosting WordPress condiviso o gestito: le differenze principali e come prendere una decisione

Hosting WordPress condiviso o gestito: le differenze principali e come prendere una decisione

Hosting WordPress condiviso o gestito: le differenze principali e come prendere una decisione
СОДЕРЖАНИЕ
02 июня 2020

L’hosting WordPress condiviso e gestito è stato per molto tempo un argomento di scelta rapida nella comunità di WordPress. E non siamo estranei neanche a questo: nelle nostre molteplici recensioni di hosting, confronti e sondaggi, ci siamo sempre imbattuti in molti punti di vista interessanti e opinioni provenienti da ogni lato della barricata.


Tuttavia, mettere l’hosting condiviso e gestito l’uno contro l’altro potrebbe non essere così semplice come sembra a prima vista.

In questo articolo, esaminerò cosa significano sia gli sviluppatori che gli utenti comuni quando parlano hosting WordPress condiviso o gestito.

Quindi, entrerò nelle differenze specifiche tra i due e consiglierò l’opzione che è migliore in un determinato scenario.

Hosting WordPress condiviso o gestito

Di fretta? Ecco i nostri consigli per i migliori host WordPress condivisi e gestiti: �� Fai clic su Salta

Hosting WordPress condiviso e gestito in breve

Il dibattito sull’hosting condiviso e gestito di WordPress si riduce ai servizi specifici di WordPress aggiunti e alle modifiche delle prestazioni che ottieni con l’hosting di WordPress gestito.

L’hosting WordPress gestito è come un servizio di concierge per il tuo sito WordPress, mentre l’hosting condiviso regolare ti lascia gran parte del lavoro quando si tratta di backup, ottimizzazione di WordPress e altro.

Però…

L’hosting condiviso e l’hosting WordPress gestito non sono intrinsecamente diversi

Quando le persone parlano di hosting condiviso, di solito usano la frase in modo intercambiabile "hosting economico generico."

Ma ecco il punto:

In realtà troverai molti host condivisi che offrono un "piattaforma gestita" o "servizi gestiti", e questi host sono spesso inclusi nell’elenco degli host WordPress gestiti.

  • L’hosting condiviso è solo un tipo di piano di hosting in cui il tuo sito "azioni" risorse con altri siti sullo stesso server.
  • L’hosting WordPress gestito è un insieme di servizi aggiuntivi e ottimizzazioni delle prestazioni che si aggiunge al normale hosting.

Ecco perché puoi avere un hosting WordPress gestito condiviso a basso costo – come Bluehost a ~ $ 3 al mese – e costosi host WordPress gestiti dedicati – come Pagely a partire da $ 499 al mese.

Hosting WordPress condiviso o gestito - esempio da Bluehost
costoso esempio di hosting WordPress gestito da Pagely

In effetti, troverai host WordPress gestiti basati su tutti i tipi di diversa architettura sottostante: condiviso, VPS, dedicato, cloud.

Nonostante questo avvertimento, andremo con il linguaggio comune in questo articolo e tratteremo l’hosting WordPress condiviso o gestito come entità diverse. Anche se potrebbe non essere tecnicamente corretto, è corretto quando si tiene conto di come la maggior parte delle persone usa i due termini.

Le principali differenze tra hosting WordPress condiviso e gestito

Hosting condiviso in breve

L’hosting condiviso è tutto incentrato sugli host che cercano di contenere i loro costi stipando molti siti Web diversi su un singolo server. Sembra negativo, ma in realtà non lo è. L’hosting condiviso ha uno scopo.

Se gli host condivisi non lo facessero, nessuno di noi avrebbe la possibilità di ospitare siti illimitati per la stessa quantità di denaro che spendiamo su Starbucks ogni mese.

Ad esempio, l’hosting condiviso è un’ottima soluzione per un tipo di sito proof-of-concept o per un sito hobby. E forse anche per un sito di piccole imprese a condizione che ciò che è necessario sia semplice "biglietto da visita online." Se dovessi optare per una configurazione di hosting WordPress gestita da professionisti per ciascuno di questi progetti, non saresti in grado di testare più di 1-2 alla volta. Con l’hosting condiviso, è possibile eseguire 10 di questi siti su un server.

TL; DR: abbiamo anche creato un breve video di riepilogo di cosa sono gli hosting WordPress condivisi e gestiti, oltre a quelli che saranno più adatti per un utente occasionale. Controlla:

Inoltre, condividerai le risorse del tuo server con decine o centinaia di altri siti, il che significa che il tuo sito potrebbe rallentare a causa di qualcosa che accade sul sito di qualcun altro. Gli host condivisi di qualità eviteranno di sovraccaricare i loro server per evitare che ciò accada: gli host condivisi a budget ultra-budget generalmente sovrastimano lo spazio.

Oltre a ciò, in genere utilizzerai una dashboard cPanel generica per gestire i tuoi siti.

cruscotto del pannello

Mentre cPanel ha alcune caratteristiche specifiche di WordPress – come uno strumento di installazione – non è progettato specificamente per rendere la vita di WordPress più facile come le dashboard degli host WordPress gestiti.

Gestito l’hosting di WordPress in breve

L’hosting WordPress gestito è un insieme di servizi, ottimizzazioni delle prestazioni e altri valori aggiunti. Queste funzionalità aggiunte:

  • Può aiutarti a velocizzare il caricamento del tuo sito perché ogni configurazione è specificamente impostata per essere ottimizzata per WordPress
  • Fornire strumenti che semplificano l’installazione e la gestione di WordPress, nonché strumenti come i siti di gestione temporanea per aiutarti a apportare modifiche in sicurezza al tuo sito WordPress
  • Aiuta a mantenere il tuo sito per te con funzionalità come aggiornamenti automatici e backup automatici
  • Proteggi meglio il tuo sito WordPress con regole e funzionalità di sicurezza che sono specificamente incentrate su WordPress

Oltre a queste funzionalità, di solito sei in grado di gestire il tuo sito in una dashboard progettata su misura (anche se questo non è sempre il caso degli host WordPress gestiti a budget).

Ad esempio, ecco come appare la dashboard personalizzata su Kinsta:

UI di Kinsta

Oltre a sembrare semplicemente migliore, sei anche in grado di eseguire tonnellate di utili azioni WordPress direttamente dalla tua dashboard di hosting come:

Gestire i tuoi plugin:

gestione dei plugin

Visualizzazione dei backup automatici o esecuzione manuale di un nuovo backup:
backup automatici

Non tutte le dashboard degli host WordPress gestiti sono simili a quelle di Kinsta, ma la maggior parte offre un aggiornamento simile rispetto all’opzione cPanel che ottieni con gli host condivisi.

In cambio di queste funzionalità, tuttavia, di solito si sacrifica sotto forma di limiti inferiori del sito Web e un numero massimo di visite consentite al mese.

Pro e contro dell’hosting condiviso

Come ci si aspetterebbe, la maggior parte dei vantaggi dell’hosting WordPress condiviso o gestito riguarda il prezzo e gli svantaggi riguardano funzionalità e prestazioni …

Pro dell’hosting condiviso

  • Spesso paghi una tariffa mensile significativamente più bassa
  • Molti host condivisi ti consentono di ospitare siti Web illimitati a un costo forfettario
  • Mentre "visitatori illimitati" non esiste, la maggior parte degli host condivisi pubblicizza senza limiti e non ha un limite massimo al numero di visite al tuo sito

Contro dell’hosting condiviso

  • Poiché l’attenzione si concentra spesso sulla riduzione dei costi anziché sull’aumento delle prestazioni, il tuo sito si carica di solito un po ‘più lentamente
  • Poiché stai condividendo risorse, i tempi di caricamento del tuo sito possono anche essere influenzati da ciò che sta accadendo ad altri siti sul server condiviso
  • Ti mancano le funzionalità a valore aggiunto come aggiornamenti automatici e backup automatici
  • Non avrai sempre prestazioni specifiche di WordPress e modifiche di sicurezza

Pro e contro dell’hosting WordPress gestito

I pro e i contro dell’hosting WordPress gestito sono un po ‘più vari …

Pro dell’hosting WordPress gestito

  • Architettura del server progettata appositamente per WordPress, che di solito significa prestazioni migliori
  • Memorizzazione nella cache a livello di server integrata, il che significa anche prestazioni migliori
  • Aggiornamenti automatici di WordPress per mantenere il tuo sito sicuro e funzionante
  • Backup automatici per garantire la sicurezza dei dati del tuo sito WordPress
  • Modifiche alla sicurezza specifiche di WordPress, come firewall, protezione dell’accesso e scansioni del malware
  • Una dashboard di gestione dei siti Web più comoda (sebbene non su tutti gli host WordPress gestiti)
  • Funzionalità utili come siti di stadiazione per semplificare la gestione del tuo sito
  • Tutti gli agenti dell’assistenza clienti sono esperti di WordPress

Contro dell’hosting WordPress gestito

  • Gli host WordPress gestiti spesso costano di più rispetto agli host condivisi, anche se puoi trovare terreni di mezzo come Bluehost
  • Gli host WordPress gestiti di solito impongono anche limiti più severi per i siti Web e / o limiti per i visitatori
  • Di solito puoi ospitare solo siti WordPress (ovviamente)
  • Al fine di garantire le prestazioni, alcuni host WordPress gestiti imporranno restrizioni sui plugin che è possibile utilizzare

Hosting WordPress condiviso o gestito – che dovresti scegliere?

Grazie a host come Bluehost e SiteGround, la scelta tra hosting WordPress condiviso o gestito è diventata molto meno complicata.

In effetti, indipendentemente dal tuo budget, ti consigliamo di seguire una soluzione WordPress gestita (se hai intenzione di utilizzare WordPress, ovviamente).

Ora è possibile trovare hosting WordPress gestito entry-level a partire quasi allo stesso prezzo degli host condivisi a basso costo:

Azienda
Prezzo / mese a partire dal
Adatto a
Spazio sul disco
Nome di dominio gratuito
Av. tempo di caricamento
Vai a
Bluehost$ 2.95non divulgato50GBY2.87 sVisita | Leggi la recensione
SiteGround$ 3.95~ 10.000 visite mensili10 GB (SSD)N0,74 sVisita | Leggi la recensione
Hosting InMotion$ 4.99~ 20.000 visite mensili40 GB (SSD)Y0,62 sVisita | Leggi la recensione

Tutte e tre le opzioni offrono anche backup gratuiti e SSL gratuiti.

Potresti perdere alcune delle funzionalità gestite più premium, come dashboard personalizzate e siti di gestione temporanea, ma ottieni molti dei vantaggi dell’hosting WordPress gestito a un costo accessibile.

Se vuoi di più "deluxe" esperienza di hosting WordPress gestita, quindi puoi passare ad alcune altre opzioni premium come:

Azienda
Prezzo / mese a partire dal
Adatto a
Spazio sul disco
Nome di dominio gratuito
Av. tempo di caricamento
Vai a
kinsta$ il 30~ 20.000 visite mensili5 GB (SSD)NN / AVisita | Leggi la recensione
Motore WP$ 31.50~ 25.000 visite mensili10 GB (SSD)N0.94 sVisita | Leggi la recensione
logo del volano$ 23~ 25.000 visite mensili5 GB (SSD)N1.11 sVisita | Leggi la recensione

Queste tre opzioni offrono anche backup gratuiti, SSL e CDN.

Come puoi vedere, i prezzi sono un po ‘simili qui, ma ottieni un po’ meno in termini di spazio disponibile su disco. In cambio, ottieni un ambiente più ottimizzato per WordPress (presumibilmente).

Questo su riassume tutto! Hai altre domande sull’hosting WordPress condiviso o gestito? Lascia un commento e cercheremo di aiutarti a prendere la tua decisione.

Non dimenticare di partecipare al nostro corso intensivo per accelerare il tuo sito WordPress. Con alcune semplici correzioni, puoi ridurre i tempi di caricamento anche del 50-80%:

* Questo post contiene link di affiliazione, il che significa che se fai clic su uno dei link del prodotto e poi acquisti il ​​prodotto, riceveremo una piccola tassa. Non preoccuparti, pagherai comunque l’importo standard in modo che non ci siano costi da parte tua.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Это интересно
    Adblock
    detector