5 “Best” Hosting WordPress in Australia (2020) ����

5 “Best” Hosting WordPress in Australia (2020) ����

5 “Best” Hosting WordPress in Australia (2020) ����
СОДЕРЖАНИЕ
02 июня 2020

Vuoi lanciare un sito Web per una base di utenti australiana? Sei un imprenditore che vende online in Australia? Vuoi entrare in contatto con più clienti australiani? Se hai risposto "sì" per una o più di queste domande, è tempo di investire in alcuni dei migliori hosting WordPress che l’Australia ha da offrire. ����


Questa guida confronterà i primi cinque host WordPress in Australia e ti aiuterà a scegliere l’opzione migliore per la tua attività.

Che cos’è l’hosting WordPress e WordPress?

WordPress è il sistema operativo più popolare per i siti Web attualmente disponibili. In altre parole, se vuoi creare un sito web ottimizzato, bello e funzionale allo stesso tempo, WordPress è la tua scelta.

Alla luce di ciò, l’hosting WordPress è un tipo speciale di web hosting, ottimizzato per ospitare siti Web WordPress. I piani di hosting di WordPress vengono generalmente con WordPress preinstallato in modo da poter iniziare subito a costruire il tuo sito Web. In alcuni casi, possono anche preinstallare alcuni plugin per te e darti accesso a una selezione di temi WordPress.

Miglior hosting WordPress in Australia

���� Miglior WordPress che ospita Australia

1. Bluehost (www.bluehost.com)

Miglior hosting WordPress in Australia: Bluehost n. 1

  • Prezzi a partire da: 4,38 AUD / mese (normale 11,86 AUD / mese)
  • Traffico consentito / larghezza di banda: unmetered
  • Dominio gratuito: Sì + fino a 25 sottodomini
  • WordPress preinstallato:
  • Web server locale: No
  • Servizio clienti locale: No

Bluehost è uno dei servizi di hosting di siti Web più famosi al mondo e ha persino ricevuto l’approvazione ufficiale da WordPress.org. Bluehost offre velocità di caricamento elevate, tempo di attività continuo e una varietà di funzionalità di sicurezza gratuite, incluso un certificato SSL gratuito.

Installazione di WordPress su Bluehost è facile e implica solo dire a Bluehost il nome che si desidera impostare per il sito. Parlando del nome, Bluehost ti dà un nome di dominio gratuito per il primo anno.

Bluehost ti dà anche accesso a un pannello utente davvero facile da usare per gestire e amministrare il tuo sito web una volta creato. Ogni opzione è facilmente disponibile e chiaramente descritta.

�� Vai a Bluehost

2. Domini pazzi (Www.crazydomains.com.au)

Il miglior hosting WordPress in Australia: # 2 CrazyDomains

  • Prezzi a partire da: 5,42 AUD / mese (normale 10,83 AUD / mese)
  • Traffico consentito / larghezza di banda: 100.000 visitatori mensili
  • Dominio gratuito: No
  • WordPress preinstallato: No
  • Web server locale:
  • Servizio clienti locale:

Domini pazzi iniziato come a registrar di domini e si è espanso per offrire una vasta gamma di piani di web hosting, inclusi più piani di hosting WordPress.

Hanno anche investito in server Web in tutto il mondo, inclusi tre in Australia. Dovrai installare il tuo WordPress personale, ma con gli script di installazione con un clic, questa è ancora una delle migliori opzioni in circolazione per WordPress che ospita l’Australia.

Crazy Domains ti offre una gamma di funzionalità specifiche di WordPress, come la stadiazione con un clic per WordPress, GIT preinstallato, WP-CLI abilitato e aggiornamenti automatici per WordPress.

�� Vai su Crazy Domains

3. CloudWays (Www.cloudways.com)

CloudWays

  • Prezzi a partire da: 10 AUD / mese
  • Traffico consentito / larghezza di banda: 1TB
  • Dominio gratuito: No
  • WordPress preinstallato: No
  • Web server locale:
  • Servizio clienti locale: No

CloudWays è un host web veramente globale, che lavora con più data center in sedi in tutto il mondo. Ciò include gli spazi designati in Australia forniti da Vultr, Amazon Web Services e Google Cloud Platform. Offrono anche un esclusivo sistema Pay as You Go, che ti consente di pagare solo per i servizi che prevedi di utilizzare, con un prezzo base di 10 AUD / mese.

Questo è l’hosting cloud, che non è la varietà standard di hosting condiviso. Il cloud hosting offre una migliore scalabilità ed è una configurazione complessivamente più versatile e adatta alle esigenze future.

�� Vai a Cloudways

4. SiteGround (Www.siteground.com)

SiteGround

  • Prezzi a partire da: 4,95 AUD / mese (normale 14,95 AUD / mese)
  • Traffico consentito / larghezza di banda: 10.000 visitatori mensili
  • Dominio gratuito: No
  • WordPress preinstallato:
  • Web server locale: No
  • Servizio clienti locale: No

SiteGround è un servizio di hosting WordPress premium noto per i tempi di caricamento rapidi e coerenti, l’hosting di posta elettronica di qualità e il servizio clienti utile. Tutti i piani di SiteGround includono anche un certificato SSL gratuito e CDN.

La soluzione di hosting WordPress entry-level ti consente di gestire un sito Web, utilizzare fino a 10 GB di spazio su disco e accogliere circa 10.000 visitatori al mese. Ottieni una nuova installazione di WordPress configurata per te durante l’iscrizione, ci sono aggiornamenti automatici, CLP WP installati e backup giornalieri gratuiti. Tutte queste funzionalità renderanno più semplice la gestione del tuo sito Web giorno per giorno.

�� Vai a SiteGround

5. Vai papà (Au.godaddy.com)

Vai papà

  • Prezzi a partire da: 5,49 AUD / mese
  • Traffico consentito / larghezza di banda: 25.000 utenti mensili
  • Dominio gratuito:
  • WordPress preinstallato:
  • Web server locale: No
  • Servizio clienti locale: No

Vai papà è uno dei nomi più importanti nell’hosting di siti Web in generale, non solo WordPress e non solo in Australia. Offrono piani in una varietà di valute, tra cui quella australiana. Tutti i loro piani sono dotati di CDN per garantire velocità internazionali elevate, hosting di posta elettronica per un anno, dominio gratuito per un anno e protezione del backup del sito Web con ripristino con un clic.

Esistono anche software automatici di WordPress e aggiornamenti di sicurezza. È possibile ospitare un sito Web nel piano di base e ottenere 30 GB di spazio su disco da utilizzare. Tale piano di base è adatto a un massimo di 25.000 visitatori mensili.

�� Vai a GoDaddy

�� Cosa cercare in WordPress che ospita l’Australia

Ci sono sei cose che vuoi cercare nell’hosting WordPress in Australia:

�� Server Web locali
Uno dei fattori più importanti da considerare quando si sceglie il miglior hosting WordPress in Australia è se la piattaforma che si sta prendendo in considerazione offre effettivamente server Web con sede in Australia. Un web server locale è il modo migliore per garantire tempi di caricamento rapidi. Ovviamente, vorrai anche prendere ulteriori misure per ottimizzare la velocità del tuo sito web mentre lo costruisci.
�� Prezzi in dollari australiani
Se la tua azienda ha sede in Australia, un piano di hosting con prezzi in dollari australiani offre due importanti vantaggi. Innanzitutto, non devi preoccuparti dei tassi di cambio. In secondo luogo, mantenere tutte le spese in una valuta rende le cose più facili quando arrivano le tasse.
�� Servizio clienti locale
Come imprenditore, ogni minuto in cui il tuo sito web non funziona correttamente può essere un minuto in cui stai perdendo denaro e perderai sicuramente denaro se il tuo sito non funziona. Desideri un host web con agenti del servizio clienti disponibili durante l’orario di lavoro nel tuo fuso orario. È inoltre necessario ricercare la tempestività generale e la disponibilità del servizio clienti prima di registrarsi con qualsiasi host web.
��️ Recensioni di imprenditori nel tuo Paese
La sfortunata realtà è che per molti host web internazionali, lavorare con i clienti in Australia è un ripensamento, non l’obiettivo principale. Ciò significa che i loro servizi di supporto potrebbero non essere forniti ai clienti australiani allo stesso livello di qualità che ricevono altri clienti. Il modo migliore per evitare questo problema è cercare recensioni di altri imprenditori australiani per confermare la qualità del servizio che stai acquistando.
�� Nome di dominio gratuito
Oltre all’hosting, un nome di dominio è l’unica cosa di cui hai assolutamente bisogno per creare un sito Web e molti pacchetti di hosting offrono questo come un vantaggio gratuito con il tuo primo anno di hosting. Questo è un modo semplice per risparmiare $ 15-20, quindi anche se probabilmente non dovrebbe essere un affare, un piano di hosting con un dominio gratuito è quasi sempre superiore a uno senza un nome di dominio.
�� Numero di siti Web consentiti
La stragrande maggioranza dei piani di hosting di siti Web consente di eseguire un solo sito Web, ma alcuni potrebbero consentire di creare due o più siti Web. Questi piani possono farti risparmiare un’enorme quantità di denaro se desideri creare singoli siti Web per vari rami della tua attività o creare siti Web separati per l’uso dei clienti e dei dipendenti.
✉️ Hosting e-mail
L’uso di un indirizzo email collegato al tuo nome di dominio sembra più professionale rispetto all’utilizzo di un host di terze parti come Gmail. Qualsiasi host web affidabile ti consentirà almeno un indirizzo email nel tuo dominio e alcuni offriranno più indirizzi email collegati al tuo dominio. Tuttavia, va notato che molti host web utilizzano grossi servizi di posta elettronica di terze parti e potresti prendere in considerazione l’hosting di posta elettronica separato.
�� WordPress già installato
Infine, se stai specificatamente cercando l’hosting di WordPress, vuoi un host che offra WordPress preinstallato. Ciò ti consente di iniziare subito a costruire il tuo sito web. Alcuni host potrebbero anche preinstallare plugin per cose come l’e-commerce, il che può farti risparmiare tempo aggiuntivo.

�� Considerazioni finali sul miglior WordPress che ospita l’Australia

Tutte queste opzioni offrono web hosting di qualità con velocità e tempi di attività costanti, ma l’opzione migliore per te dipende dalle esigenze individuali della tua azienda:

  • Se costo è la tua preoccupazione principale, ti consigliamo di scegliere Bluehost o SiteGround; loro "prezzi regolari" potrebbe essere elevato, ma le vendite sono frequenti ed entrambe offrono funzionalità integrate che ti faranno risparmiare denaro. �� la nostra scelta
  • Per l’accesso a assistenza clienti locale, vorrai scegliere Domini pazzi.
  • Per mantenere i tuoi dati al sicuro, scegliere SiteGround, il loro sistema di backup automatizzato e supporto informato.
  • Volere a prova di futuro il tuo sito web tenendo conto di possibili picchi di espansione e traffico? CloudWays potrebbe essere l’opzione migliore per te.

Stai ancora lottando per prendere una decisione? Dai un’occhiata a questa tabella per alcuni rapidi confronti:

Miglior hosting WordPress in Australia: SINTESI

Ospite
Prezzo da
Traffico consentito
Dominio gratuito
WordPress installato?
Server Web locali?
Supporto locale?
Bluehost4,38 AUD / mese (normale 11,86 AUD / mese)unmetered
Domini pazzi5,42 AUD / mese (normale 10,83 AUD / mese)100.000 visite / mese.
CloudWays10 AUD / meseLarghezza di banda 1 TB / mese.
SiteGround4,95 AUD / mese (normale 14,95 AUD / mese)10.000 visite / mese.
Vai papà5,49 AUD / mese25.000 visite / mese.

Dopo aver scelto il tuo host WordPress, potresti anche dare un’occhiata ai nostri elenchi di plugin WordPress essenziali e ai migliori temi WordPress dell’anno �� avrai sicuramente bisogno di alcuni di questi.

Hai trovato questo articolo utile? Ci sono delle informazioni che ritieni debbano essere aggiunte alle nostre inserzioni? Condividi i tuoi pensieri e suggerimenti nella sezione commenti qui sotto!

Non dimenticare di partecipare al nostro corso intensivo per accelerare il tuo sito WordPress. Con alcune semplici correzioni, puoi ridurre i tempi di caricamento anche del 50-80%:

Layout, presentazione e modifica di Karol K.

* Questo post contiene link di affiliazione, il che significa che se fai clic su uno dei link del prodotto e poi acquisti il ​​prodotto, riceveremo una commissione. Non preoccuparti, pagherai comunque l’importo standard in modo che non ci siano costi da parte tua.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Это интересно
    Adblock
    detector