Gestione del tempo per i liberi professionisti di WordPress senza tempo

Gestione del tempo per i liberi professionisti di WordPress senza tempo

Gestione del tempo per i liberi professionisti di WordPress senza tempo
СОДЕРЖАНИЕ
02 июня 2020

Il freelance nello spazio di WordPress è una proposta estremamente interessante: WordPress ha registrato un’incredibile crescita da oltre un decennio ormai e nonostante le sfide non c’è alcun segno di questo arresto o c’è carenza di lavoro da aggirare.


Ci sono anche grandi opportunità di dividere il tempo tra il lavoro dei clienti e i tuoi progetti, che possono prosperare in grandi aziende (vedi i progressi compiuti sui nostri rapporti sulla trasparenza per illustrare questo).

Questa suddivisione del tempo client / progetto personale / comunità WordPress è il sogno di molti liberi professionisti, ma la realtà per pochissimi. Come siamo entrati in questo casino e come possiamo uscirne?

Gestione del tempo per i liberi professionisti di WordPress

L’economia di questo è molto semplice: come libero professionista, cambi il tuo tempo in denaro. È la forma più semplice di scambio alla base di qualsiasi economia capitalista.

Tuttavia, come libero professionista indipendente hai accesso ad alcuni dei miglioramenti della produttività veramente rivoluzionari del secolo scorso (Internet a parte, ovviamente; anche se non è chiaro se questo ci renda effettivamente più produttivi). Non puoi utilizzare Linea di produzione di massa di Henry FordLa gestione scientifica del flusso di lavoro di Fredrick Taylor. In effetti, il tuo reddito è limitato dal numero di ore settimanali che sei disposto a lavorare.

Date tutte le opportunità nello spazio di WordPress, riempire il tuo tempo non è la sfida più grande: è cosa fare quando finisci le ore della settimana. Cosa fai quando hai "finire il tempo"? Ripeti all’infinito? Come "prendere tempo" per i progetti su cui vuoi lavorare?

Questo post approfondirà gestione del tempo per i liberi professionisti WordPress senza tempo. Non importa come il tuo tempo è attualmente diviso; se stai attualmente lottando per trovare tempo per qualcosa, questo post fa per te.

  • Vedremo come concentrarci su ciò che è importante,
  • strumenti per lavorare in modo più intelligente,
  • e strumenti per lavorare di meno.

Abbiamo anche ricevuto voci sagge dalla community di WordPress per fornire spunti extra succosi.

Quindi, andiamo subito.

Buona gestione del tempo: concentrati su ciò che è importante

Decidere e quindi concentrarsi su ciò che è importante è un prerequisito chiave per gestire il tuo tempo in modo più efficace. Devi farlo per vedere come ciò che stai attualmente facendo si confronta con le tue priorità e quello che vuoi fare.

Puoi porre una serie di domande per semplificare:

  • Dove stai andando? Che aspetto ha tra sei mesi, due anni?
  • Ciò che è importante per te? Vuoi un affari di stile di vita o perseguire incessantemente la crescita? Hai un obiettivo prefissato?
  • Quali sono i tuoi obiettivi? Sono loro INTELIGENTE?

Puoi quindi valutarlo rispetto a ciò su cui stai attualmente lavorando. In che modo ogni attività o elemento nel tuo calendario si confronta con i tuoi obiettivi e priorità? Da questo esercizio puoi quadrare ciò su cui stai lavorando con ciò su cui vuoi lavorare.

Se stai raggiungendo il tuo obiettivo di entrate, potresti decidere che è il momento di smettere di assumere nuovi lavori come freelance o smettere di realizzare l’unico progetto che non ti piace. Se non ti piace la direzione in cui sei diretto, come puoi cambiare la tua attenzione per risolverlo? Queste sono le cose a cui pensare. Ecco cosa CTO freelance Toby Osbourn disse quando gli ho chiesto del suo approccio alla gestione del tempo:

So quanti soldi guadagno da un particolare progetto personale. So quanti soldi devo guadagnare dal lavoro del cliente per pagare le bollette / avere risparmi / avere una vita. Pianifico abbastanza lavoro client nel mese per raggiungere quegli obiettivi, tutto il resto è lavoro personale …

L’obiettivo, ovviamente, è lavorare su miglioramenti significativi dei miei progetti personali, in modo che il mese prossimo vedo che hanno fatto un po ‘di più, il che alla fine può significare essere meno legato al lavoro del cliente.

L’importante è non dimenticare i soldi e "Segui la tua passione", ma per raggiungere un equilibrio realistico tra le esigenze di dover guadagnare entrate e concentrarsi sulla costruzione per il futuro.

È utile ricordare qui che tutti hanno lo stesso tempo. Nessuno ha tempo per tutto; è sempre il caso di guadagnare tempo. Se qualcosa è veramente importante per te, devi trovare il tempo per farlo.

Pensa a questo processo come a un programma "revisione". Esercitati regolarmente: concentrati su ciò che è importante e quindi stai liberando tempo che stai attualmente spendendo in cose meno essenziali. Complessivamente, otterrai un programma che è meglio bilanciato tra il tempo del cliente e il tuo tempo.

Scegliere gli strumenti giusti per lavorare più velocemente

Il modo ovvio di trovare più tempo è lavorare più velocemente. Se riesci a fare lo stesso lavoro in meno tempo, hai più tempo. Questo è molto semplice e la lotta per aumentare la produttività è quella che ha occupato i lavoratori dalla rivoluzione industriale.

Ho interrogato colleghi freelance di WordPress nel Gruppo Facebook WordPress avanzato vedere come altri professionisti si sono avvicinati alla gestione del tempo e semplicemente lavorare più velocemente è stato di gran lunga lo strumento di gestione del tempo più favorito.

Ecco la suddivisione dei risultati per intero. Come puoi vedere, le due risposte più popolari con un certo margine erano scegliendo software che aiuti a lavorare più velocemente e automatizzare le attività ripetitive:

(Grafico di Visualizer Lite.)

Il motivo più probabile per la popolarità di questi due metodi è che sono altamente accessibili e ci sono evidenti frutti a basso peso in termini di guadagni di gestione del tempo. Quindi, come trarne vantaggio?

Iniziamo con scegliendo il software giusto. Come attestano i professionisti di WordPress, questo può fare una grande differenza. Ecco alcune delle migliori opzioni:

Il software è molto personale e non esiste un’opzione migliore per soddisfare tutti. Prova diversi strumenti e scopri cosa funziona meglio per te.

Dimostrazione dell'interfaccia utente di Simple Diagrams.

(La scelta degli strumenti giusti è importante: software di wireframing come Simple Diagrams possono accelerare il flusso di lavoro.)

L’automazione delle attività è un’attività più complessa, ma i guadagni sono ugualmente ovvi: se stai facendo le stesse attività più e più volte, cerca modi di automatizzare e poi intascare il tempo risparmiato. Questi sono i tipi di cose che puoi facilmente automatizzare:

I grandi guadagni con l’automazione si ottengono con le attività di sviluppo ripetitive. Ho parlato con Ben Gillbanks, Sviluppatore di temi WordPress che esegue ProThemeDesignMasterWP. Ben è uno degli sviluppatori di temi più prolifici su WordPress.com e mantiene una libreria di oltre 20 temi, quindi apprezza i vantaggi di evitare compiti ripetitivi. Ho chiesto a Ben di spiegare il suo approccio all’automazione dello sviluppo:

La mia filosofia su tutto ciò che riguarda lo sviluppo è di automatizzare il più possibile.

Qualcosa di semplice e ripetitivo che non ha bisogno di essere pensato può probabilmente essere racchiuso in una sorta di attività di programmazione (Gulp / Grunt / PHP), e quindi lo farò. Significa un po ‘più di codice e un po’ più di sviluppo, ma alla lunga questo mi ha permesso di risparmiare giorni (probabilmente settimane) di lavoro, quindi posso concentrarmi sulle cose che mi piace davvero fare. Anche qualcosa di semplice come creare il mio tema di partenza (o usare S) mi fa risparmiare ore di lavoro con ogni progetto.

L’approccio di Ben è perfetto qui: inizialmente, potrebbe essere necessario più tempo per configurare i sistemi per automatizzare le attività, ma nel lungo periodo i risparmi in termini di tempo non vanno oltre.

Esternalizzazione non ha avuto molto amore nel sondaggio avanzato di WordPress ma merita una breve menzione. Le attività che non richiedono che tu le esegua (e in particolare quelle che non ti piacciono) possono essere esternalizzate. Non è una somma quasi nulla: devi gestire la tua esternalizzazione che richiede tempo, ma fatto bene questo può risparmiare molto tempo.

Vedi l’altro post di CodeinWP su come esternalizzare il tuo lavoro relativo a WordPress per ulteriori informazioni al riguardo.

Lavorare più velocemente consente di risparmiare tempo. Come libero professionista indipendente potresti non aver ricevuto i grandi guadagni di produttività del ventesimo secolo, ma ciò non significa che non ci siano modi per aiutarti a lavorare più velocemente.

Lavorare in modo più intelligente con il time blocking

Lavorare in modo più intelligente collega insieme tutta questa gestione del tempo. Hai verificato a cosa stai lavorando e hai trovato strumenti per aiutarti a lavorare più velocemente, ma adesso? Lavora in modo più intelligente.

Il "80/20" regola o Principio di Pareto è una delle grandi banalità del contenuto di produttività. La sua premessa è ben nota: circa il 20% dello sforzo si traduce nell’80% dei risultati. L’idea che puoi semplicemente ridurre il tempo di lavoro di 4/5 e immediatamente vai in spiaggia è più o meno totalmente privo di realtà. Se investi solo il 20% del lavoro, potresti ottenere il 30% o addirittura il 40% dei risultati, ma i tuoi clienti, capi e colleghi lo troveranno assolutamente inaccettabile.

Sebbene il principio di Pareto non sia utile se preso alla lettera, il concetto generale è utile: come puoi ottenere il 90%, il 95% o il 100% dei risultati in un tempo leggermente inferiore? Questa è una domanda molto più interessante perché è totalmente realizzabile. Quali sono i modi per lavorare più velocemente del 10% o del 20% per liberare la metà o addirittura un’intera giornata?

Come abbiamo discusso in precedenza, guardare il tuo programma e chiedere ciò che è importante è un buon punto di partenza, ma funziona solo per le attività lavorative che stai programmando esplicitamente. Che dire di quelle cose che non sono programmate ma che possono richiedere una quantità infinita di tempo? Prova a porre queste domande:

  • È l’ultimo #wpdrama merita seriamente la tua totale attenzione, o il mondo continuerà a girare senza il tuo coinvolgimento?
  • Ogni conversazione su Slack ha bisogno del tuo contributo?
  • Devi rispondere a tutte le email non appena le ricevi?
  • Quali sono le tue attività lavorative preferite che in realtà non funzionano?

Spoiler: il mondo continua a muoversi e il sole sorgerà al mattino qualsiasi cosa succeda. Queste attività che fanno perdere tempo non vengono mostrate nel tuo programma, ma quasi sicuramente stanno accadendo. Questi sono i margini facili per liberare più tempo.

Affrontare questo è importante. È da notare che nessuno nel sondaggio avanzato di WordPress ha citato, "limitare i tempi di utilizzo della posta elettronica o dei social media" come strategia che stanno utilizzando, ma, a mio avviso, il time-blocking è uno dei metodi migliori per migliorare la gestione del tempo:

Blocco del tempo è semplicemente programmare il tempo di lavoro per lavorare su un progetto specifico e quindi passare il tempo programmato su quel progetto. Ad esempio, potresti programmare 9-12 il lunedì per il lavoro del cliente e 1-5 per un progetto personale specifico. Con blocco del tempo puoi controllare in anticipo quanto tempo dedichi a ciascun progetto. Questa è una grande vittoria.

Se stai lottando per navigare tra lavoro freelance e progetti personali, questo è un must. Viene fornito con raccomandazioni di imprenditori, tra cui Elon MuskSyed Balkhi e tutto ciò che serve per iniziare è un calendario. Ecco di nuovo Toby Osbourn, sul suo approccio al time-blocking:

Se mercoledì, tra le 2 e le 4, ho bloccato il tempo per leggere e rielaborare alcuni vecchi post sul blog personale, è quello che sto per fare – non importa se so che c’è lavoro fatturabile che mi aspetta tra 4 e 6. Bloccare il tempo in questo modo serve come un modo artificiale per forzare la concentrazione. Ho 2 ore per superare queste cose, impiegando 10 minuti per controllare Twitter / e-mail / qualunque cosa non sia un’opzione.

Il mio approccio su questo è molto simile a quello di Toby, con il tempo che blocca un modo per forzare il prezioso lavoro profondo questo mi assicura che io lavori.

Il blocco del tempo è probabilmente la soluzione più grande per i liberi professionisti WordPress senza tempo. Indichi in anticipo quanto tempo trascorrerai per ciascun progetto e poi, per tutta la settimana, segui il tuo programma. È una tecnica semplice, ma fa miracoli per coloro che lottano tra più progetti client e obiettivi personali.

Cosa fai con tutto il tuo tempo libero?

Concentrarsi sulla gestione del tempo ti permetterà di dedicare tempo alle cose che vuoi fare, siano essi progetti personali, coinvolgimento della comunità o tempo libero. Dato che questo è il motivo per cui molte persone si dedicano al freelance in primo luogo, l’appello e l’importanza di ottenere la corretta gestione del tempo non possono essere minimizzati.

La raccolta tripartita di strumenti e tecniche discussi può effettivamente risolvere il problema che i freelance di WordPress devono affrontare "non avere tempo":

  • Concentrarsi su ciò che è importante ti dà la prospettiva di vedere quali progetti sono preziosi e di abbandonare quei progetti che non sono in linea con i tuoi obiettivi a lungo termine.
  • Scegliere gli strumenti giusti è un modo semplice di lavorare più velocemente, per liberare più tempo. Le raccomandazioni discusse offrono un ottimo pacchetto per fare di più in meno tempo.
  • Lavorare in modo più intelligente con il time-blocking è la migliore soluzione di gestione del tempo che ho trovato per i liberi professionisti. I progetti personali sono i primi ad andare quando il lavoro del cliente chiama, quindi pianificandoli esplicitamente assicurati che il tempo sia dedicato a loro.

La mancanza di tempo è un problema che stiamo affrontando tutti, ma è un problema risolvibile e le tecniche discusse dovrebbero offrire solide basi per risolverlo. Quali sono le tue tecniche e strumenti di gestione del tempo preferiti per i liberi professionisti di WordPress? Fateci sapere nei commenti.

Non dimenticare di partecipare al nostro corso intensivo per accelerare il tuo sito WordPress. Con alcune semplici correzioni, puoi ridurre i tempi di caricamento anche del 50-80%:

Layout, presentazione e modifica di Karol K.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Это интересно
    Adblock
    detector