Come vendere su Facebook: crea un negozio Facebook e coinvolgi miliardi di potenziali clienti

Se hai mai provato a imparare a vendere su Facebook, sai che è (come posso metterlo alla leggera) un "interessante" Esperienza. Le regole di Facebook, le interfacce, la sicurezza e praticamente ogni parte del social network cambiano regolarmente. Molte volte, sembra che le modifiche non abbiano nulla a che fare con l’aiuto degli utenti. E quelle modifiche sicuramente non stanno cercando di aiutare le aziende, a meno che tu non stia pagando per gli annunci.


Indipendentemente da ciò, i negozi online hanno bisogno di Facebook. I negozi di e-commerce ne hanno bisogno per la vendita, il marketing e persino il servizio clienti. Ecco perché vogliamo insegnarti come vendere su Facebook nel modo più semplice possibile.

Come accennato, le cose cambiano abbastanza spesso su Facebook. Pertanto, non è sempre facile capire il modo migliore per sincronizzare i tuoi prodotti con il tuo negozio WooCommerce o accettare effettivamente le transazioni direttamente su Facebook.

Come vendere su Facebook: crea un negozio Facebook

Facebook invia utenti al carrello del tuo sito Web o i pagamenti vengono effettuati direttamente su Facebook? Entrambi sono stati offerti ad un certo punto da Facebook. E per rendere le cose ancora più complicate, dipenderà dal paese in cui si trova la tua azienda.

Ma abbastanza lamentarsi!

Siamo qui per mostrarti come vendere su Facebook nel modo più semplice possibile con la minima possibilità che il tuo negozio si rompa o causi problemi ai tuoi clienti.

I vantaggi di imparare a vendere su Facebook

Per alcuni, un negozio di Facebook non ha molto senso. "Non preferiresti che le persone arrivassero direttamente sul tuo sito web?"

Per gli altri, i vantaggi sono piuttosto chiari. "Tonnellate di persone sono su Facebook. Voglio accedervi!"

Indipendentemente dalla tua posizione, è essenziale capire che entrambi sono veri. Sì, è meglio che i clienti acquistino dal tuo sito in modo da poter acquisire i loro dati e avere il tuo marchio su tutto, non su Facebook.

Tuttavia, quasi 2,5 miliardi di persone sono utenti su Facebook. Molti di questi utenti seguono i marchi e prendono sul serio ciò che tali marchi dicono. Quindi, con questo tipo di coinvolgimento, ha senso utilizzare Facebook come mezzo per portare gli utenti al tuo sito e ottenere alcune vendite nel processo.

Come vendere su Facebook nel modo giusto

Ora che i vantaggi sono chiari, diamo un’occhiata a come vendere su Facebook:

Dipende dalla tua piattaforma di e-commerce, ma il risultato è in genere lo stesso. Questo tutorial utilizza WooCommerce come piattaforma di eCommerce, ma altre opzioni come Shopify e BigCommerce funzionano in modo simile. Le differenze principali sono che potresti dover trovare a "link a Facebook" pulsante sulla dashboard della tua piattaforma.

Detto questo, ecco i passaggi per creare il tuo negozio Facebook!

Come già detto in precedenza, il processo di configurazione potrebbe variare a seconda del Paese. Così, Mi occuperò di come vendere su Facebook negli Stati Uniti, quindi utilizzerò una VPN (rete privata virtuale) per ampliare il modo in cui funziona in Europa e in altre parti del mondo.

������

���� Leggi come configurare un negozio di Facebook se sei un’azienda con sede negli Stati Uniti
���� Leggi come configurare un negozio Facebook se risiedi in Europa o a livello internazionale

����

Metodo 1: Vendi su Facebook come azienda con sede negli Stati Uniti

Inizia il processo andando alla tua pagina aziendale di Facebook. Se non ne hai uno, scopri come creare una pagina Facebook Business qui.

Vai alla scheda Impostazioni pagina.

Come vendere su Facebook: impostazioni della pagina

Questo rivela un elenco di opzioni tra cui scegliere. Seleziona il Modelli e schede pulsante.

Come vendere su Facebook: modelli

La pagina Modelli e schede è dove puoi decidere quali schede visualizzare sulla tua pagina aziendale di Facebook. È simile al menu di un sito Web: puoi scegliere di avere schede come Informazioni, Community e Offerte.

Scorri verso il basso e individua il Negozio intestazione. Fai clic sull’interruttore per attivare la scheda Negozio.

scheda negozio

Ora, passa al frontend della tua Pagina aziendale e fai clic su Di Più pulsante. Ora dovresti vedere il Negozio linguetta.

Sentiti libero di spostarti nell’ordine delle voci del menu in Modelli e schede modulo.

Come vendere su Facebook: acquista

Questo significa che il tuo negozio è configurato? no!

In effetti, potresti vedere un errore quando provi a visitare la pagina Shop effettiva. Ciò molto probabilmente significa che è necessario modificare il modello e iniziare ad aggiungere prodotti.

Come vendere su Facebook: errore

Tornando al Modelli e schede pagina, cerca l’intestazione chiamata Modelli.

Per impostazione predefinita, il "Standard" il modello è installato, il che va bene, ma stiamo cercando qualcos’altro.

Clicca sul modificare pulsante.

modificare

Trova e fai clic su Shopping pulsante.

Shopping

Questo attiva il "Shopping" modello per la tua pagina Facebook, creato per mostrare i tuoi prodotti proprio come qualsiasi altro negozio online.

applicare

Successivamente, torna alla tua pagina Facebook Business e fai clic su Negozio pulsante. Un popup si rivela per iniziare il processo di configurazione del tuo negozio. Clicca sul Vai a Commerce Manager per procedere.

scheda negozio

Questo modulo ti chiede dove vorresti vendere.

Come puoi vedere, sono disponibili diverse piattaforme partner tra cui scegliere. Questi sono abbastanza facili, visto che tutto quello che devi fare è fare clic su quei pulsanti e seguire i passaggi mostrati sullo schermo. Non esamineremo tutto ciò, poiché ciascuna delle piattaforme è completamente diversa.

Ti illustreremo invece come configurare manualmente il tuo sito e importare prodotti senza una configurazione con un clic.

Per fare ciò, selezionare il Iniziare pulsante.

dove vendere

Esiste una procedura in tre passaggi per rendere attivo il tuo negozio per le vendite. Innanzitutto, fai clic su Impostare pulsante sotto l’intestazione chiamato Collega account aziendali. Ciò ti consente di collegare il tuo account Facebook Business per la gestione del denaro.

account di collegamento

La prima opzione è quella di dire che hai un conto bancario negli Stati Uniti. Parleremo di cosa fare se non si dispone di un account negli Stati Uniti in seguito.

Clicca sul Il prossimo pulsante.

Come vendere su Facebook: conto bancario americano

Scorri il tuo elenco di pagine aziendali per trovare quello a cui desideri collegare il negozio.

collega una pagina

La prossima area ti chiede di nominare la tua attività e collegarla a un account di Facebook Business Manager. Se non ne hai uno, ecco alcune informazioni per aiutarti. Clicca sul Salva per andare avanti.

nome utente

La pagina seguente ti chiede ancora una volta di scegliere la pagina su cui desideri vendere.

continua l'installazione

Ora è il momento di passare al secondo passaggio nella configurazione del Negozio Facebook.

Clicca su Imposta preferenze per compilare campi per inventario, politiche di restituzione e altro.

preferenze

Ciò che offri per la spedizione dipende interamente da te. Pertanto, potresti considerare di avere la spedizione gratuita o di far pagare ai clienti opzioni come la spedizione standard, accelerata e urgente. Seleziona il Il prossimo pulsante una volta configurata la spedizione.

spedizione - come vendere su Facebook

Andando avanti, scegli che desideri creare un nuovo catalogo per il tuo negozio. Clicca sul Il prossimo dopo quello.

collega un catalogo

La politica di restituzione viene visualizzata anche sulla tua pagina Facebook. Digita il numero di giorni che offri per la restituzione degli articoli, quindi digita un indirizzo email prima di fare clic su Salva pulsante.

politica di ritorno

Infine, devi impostare i tuoi pagamenti. In questo modo, tutti i soldi delle transazioni vanno direttamente sul tuo conto corrente. Con questo processo, non è necessario pasticciare con processori di pagamento di terze parti.

vendere su Facebook

Seleziona la categoria di attività in cui rientra la tua organizzazione. Clicca sul Il prossimo pulsante.

cosa vendi

Questa pagina richiede la tua azienda e il tuo indirizzo email. Ciò è necessario per garantire che il conto bancario utilizzato sia associato a un indirizzo effettivo. A tale scopo, puoi utilizzare l’indirizzo di casa o dell’azienda, a condizione che la banca abbia tale indirizzo in archivio. Clicca sul Il prossimo pulsante una volta terminato.

Come vendere su Facebook: imposta i pagamenti

Andando avanti, seleziona lo stato in cui conduci gli affari. Quindi, inserisci il tuo numero di registrazione fiscale statale. Alcune aziende non lo hanno, quindi puoi saltarlo per ora o leggere la documentazione di Facebook su come acquisire un numero di registrazione fiscale o superare questo requisito.

dove sono i tuoi affari

Nella pagina successiva, scegli il tipo di attività, quindi digita il nome, la sicurezza sociale e la data di nascita del rappresentante aziendale. Vai alla pagina successiva facendo clic su Il prossimo.

informazioni fiscali

L’ultimo elemento di cui occuparsi è collegare il tuo conto bancario. Questa pagina richiede un numero di routing, un numero di conto bancario e il tuo nome sul conto. Questa informazione può essere trovata su un assegno o chiedendo alla tua banca. Clicca sul Completa l’installazione pulsante.

banca dei collegamenti

È così che configuri un negozio di Facebook come azienda negli Stati Uniti!

Aggiunta di prodotti

Ora inizia la parte divertente. Ti consigliamo di impostare il tuo catalogo per aggiungere prodotti manualmente o potenzialmente caricare un elenco più ampio di elementi.

Nel tuo Commerce Manager, trova il Imposta il tuo catalogo intestazione e fare clic sul Impostare pulsante.

responsabile commerciale

impostare il catalogo

Seleziona il Aggiungi prodotti pulsante nella pagina successiva.

Come vendere su Facebook: aggiungi prodotti

Questa pagina successiva è fondamentale per decidere come importare o aggiungere le tue schede di prodotto.

  • Il primo metodo è aggiungere manualmente, che funziona bene per i nuovi negozi o quelli con meno prodotti.
  • Hai anche opzioni per l’utilizzo di un feed di dati, il che è ottimo per raccolte di prodotti più grandi e per il trasferimento su dati che hai già da un’altra piattaforma.
  • Infine, l’opzione Connetti pixel di Facebook è ottima per aggiornare automaticamente gli oggetti mentre le persone visitano il tuo negozio.

Aggiungi manualmente

Sentiti libero di scegliere l’installazione che ha più senso per il tuo marchio. Per quanto riguarda questo tutorial, ti illustrerò brevemente la configurazione manuale.

Funziona in modo simile a qualsiasi piattaforma di eCommerce, dove ti chiede di aggiungere elementi come foto, il nome del prodotto, la descrizione, il collegamento al sito Web e molto altro. Una volta salvato, l’elemento viene visualizzato sul frontend del tuo negozio Facebook.

Le persone possono quindi acquistare quegli articoli. Puoi anche organizzarli in raccolte.

aggiungi prodotti manualmente

����

Metodo 2: Vendi su Facebook con un’azienda al di fuori degli Stati Uniti

Facebook ha regole diverse per la vendita attraverso la sua piattaforma, e gran parte di essa si basa su dove conduci gli affari.

Molti dei nostri lettori hanno sede al di fuori degli Stati Uniti, quindi non hanno numeri di previdenza sociale o conti bancari statunitensi.

È ancora possibile vendere su Facebook?

sì.

Tipo.

In passato, Facebook ti ha permesso di essere in altri paesi e riscuotere pagamenti attraverso la tua valuta locale. Non è più permesso.

Il modo principale per configurare ancora un negozio su Facebook è utilizzare una piattaforma di eCommerce esterna come WordPress + WooCommerce insieme al plugin Facebook ufficiale di WooCommerce.

Se stai utilizzando un’altra piattaforma di eCommerce, ad esempio Shopify, o qualsiasi altra cosa, dovrai verificare se qualcosa è supportato. La maggior parte di loro ha app simili al plugin Facebook per WooCommerce.

Questo processo, tuttavia, non consente pagamenti su Facebook. Invece, crea pagine di prodotti con pulsanti che reindirizzano al carrello del tuo sito web. Non è perfetto, ma è meglio di niente!

Per mostrarti come funziona, ho attivato una VPN per far sembrare che il mio computer si trovi in ​​Germania.

L’errore che vedrai per i conti bancari non statunitensi

Supponiamo che il tuo negozio sia in Germania o ovunque al di fuori degli Stati Uniti. Riceverai un errore se esegui gli stessi passaggi descritti in precedenza (per le aziende statunitensi).

A un certo punto, vedrai questo popup che ti dice che l’indirizzo commerciale deve essere negli Stati Uniti. Pertanto, il completamento delle transazioni è vietato per le attività non statunitensi, almeno per ora.

errore

La soluzione principale

L’app ufficiale di Facebook per WooCommerce è attualmente l’unico metodo per aggiungere un semplice negozio per aziende non statunitensi. Anche Shopify, BigCommerce e altre piattaforme hanno app simili a questa.

Il plug-in non è valutato così bene, ma fa il trucco. Tuttavia, non stupirti se ti imbatti in alcune interruzioni di interfaccia.

Per iniziare, installa e attiva il Facebook per il plugin WooCommerce sul tuo sito WordPress. Inoltre, assicurati di aver già installato WooCommerce (e forse anche un bel tema WooCommerce anche lì).


Facebook per WooCommerce

Author (s): Facebook

Versione corrente: 1.11.3

Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2020

facebook-for-woocommerce.1.11.3.zip


50% di feedback


700.000 + Installa


WP 4.4 + Richiede

Dopo l’attivazione, vai a WooCommerce → Impostazioni → Integrazione. Quindi, trova e fai clic su Iniziare pulsante.

impostazioni di integrazione

Questa pagina spiega che devi scegliere una Pagina Facebook, installare un Pixel e importare i tuoi prodotti. Tutto quello che devi fare è fare clic su Il prossimo pulsante per ora.

Il prossimo

Qui, selezionerai la pagina Facebook desiderata nel menu a discesa. Clicca sul Il prossimo per procedere.

scegli una pagina

Quindi, scegli il Pixel di Facebook che desideri dal menu a discesa. Se non ne hai già uno, puoi farne uno. Successivamente, fai clic su Il prossimo pulsante di nuovo.

pixel

Finché hai già prodotti nel tuo negozio WooCommerce, questo passaggio richiede solo pochi secondi. Scegli il catalogo che desideri importare e fai clic su finire pulsante. Dovrebbe dirti quanti prodotti si trovano in questo catalogo.

importare prodotti

Il seguente popup indica che sei pronto per iniziare a visualizzare e gestire i tuoi prodotti sulla pagina Facebook. In breve, questa nuova connessione plug-in ti offre la funzionalità per pubblicare i tuoi prodotti nelle pubblicità di Facebook e mostrarli come catalogo prodotti.

installazione completata

Quando vado al frontend della mia pagina Facebook, posso fare clic su Negozio per vedere i risultati.

Come puoi vedere, tutti i prodotti del mio sito Web WooCommerce vengono inseriti nella galleria. Ci vuole un po ‘di tempo per elaborarli tutti, ma la maggior parte di essi viene generalmente eseguita entro 24 ore.

Come vendere su Facebook: risultato di frontend

Quando si fa clic su uno dei prodotti, viene visualizzato a Scopri sul sito Web pulsante. Fornisce inoltre immagini, titoli, descrizioni e prezzi dei prodotti.

Rispetto al metodo precedente per le aziende statunitensi, questo negozio di Facebook (per aziende al di fuori degli Stati Uniti) invia gli utenti direttamente alle pagine dei prodotti sul tuo sito Web.

Come vendere su Facebook: controlla sul sito web

E questo è tutto! Ecco come creare una pagina del negozio Facebook senza un indirizzo negli Stati Uniti.

Hai domande su come vendere su Facebook?

Facebook era, è e continuerà ad essere pignolo per i proprietari di negozi. Alcune di queste procedure potrebbero cambiare nel prossimo futuro, ma la cosa buona da sapere è che il processo di aggiunta della scheda Negozio e di seguire i passaggi è rimasto sostanzialmente lo stesso.

Al momento, le aziende statunitensi hanno uno strumento per completare le transazioni su Facebook, con i soldi inviati sul tuo conto bancario.

Anche le aziende non statunitensi sono in grado di creare negozi di Facebook, ma non si collega a un conto bancario e il pulsante Acquista è un reindirizzamento al tuo sito Web reale.

Alcune persone potrebbero trovarlo complicato, ma entrambi i metodi sono ottimi per almeno mostrare i tuoi prodotti ai clienti online. Inoltre, puoi collegarti a questi prodotti per gli annunci pubblicitari.

Se hai domande su come vendere su Facebook, faccelo sapere nei commenti qui sotto!

Non dimenticare di partecipare al nostro corso intensivo per accelerare il tuo sito WordPress. Con alcune semplici correzioni, puoi ridurre i tempi di caricamento anche del 50-80%:

Layout, presentazione e modifica di Karol K.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map