10 migliori paesi per esternalizzare lo sviluppo di software, basato sui dati

Lo sviluppo di software in outsourcing può essere un ottimo modo per risparmiare denaro pur ottenendo un lavoro di alta qualità. Tuttavia, ci sono alcune cose che devi sapere sull’outsourcing prima di poterlo fare efficacemente. Per cominciare, devi sapere quali sono i paesi migliori in cui esternalizzare lo sviluppo del software così puoi focalizzare la tua ricerca in modo efficace.


In questo articolo, daremo uno sguardo da vicino ai 10 migliori paesi in cui esternalizzare lo sviluppo del software.

Migliori paesi per esternalizzare lo sviluppo di software

Il tuo riepilogo “taglia e conserva”

Se hai fretta, ecco un breve riepilogo dei migliori Paesi in cui affidare in outsourcing lo sviluppo di software, oltre a quanto puoi aspettarti di spendere:

(Grafico di Visualizzatore.)

Ciò che rende un paese buono per l’outsourcing?

Le cose principali da cercare quando si determinano i paesi migliori in cui esternalizzare lo sviluppo software sono i costi più bassi, un mercato IT altamente sviluppato, un’infrastruttura educativa di alta qualità e la capacità di comunicare nella propria lingua preferita (ai fini di questo articolo, supponiamo che tu preferisca lavorare in inglese). Questi fattori creano un vasto pool di talenti di tecnici specializzati tra cui scegliere.

Alcune aziende potrebbero voler considerare anche altri fattori, come le differenze culturali. Questi possono variare da vacanze ufficiali diverse a grandi differenze culturali che potrebbero impedire ad alcune persone di lavorare con te.

L’ultimo fattore da considerare quando si considerano i paesi migliori a cui affidare in outsourcing lo sviluppo software sono i fusi orari. Molte aziende trovano il modo di collaborare con i lavoratori in diversi fusi orari, ma prima di iniziare la ricerca dovresti considerare come lavorerai con le persone in altri fusi orari. Sei pronto ad alzarti presto o rimanere in ufficio tardi per le riunioni di Skype? Il tuo progetto ha una priorità abbastanza bassa da consentire un ritardo tra le comunicazioni? Oppure vuoi che i fusi orari si sovrappongano in modo da poter comunicare con le persone in tempo reale?

Dopo aver capito quali sono le esigenze specifiche di outsourcing della tua azienda, sei pronto per iniziare a cercare collaboratori nei migliori Paesi per esternalizzare lo sviluppo del software.

I 10 migliori paesi per esternalizzare lo sviluppo di software

1. India

Migliori paesi per esternalizzare lo sviluppo di software: # 1 India

L’India è probabilmente il primo paese a cui pensi quando senti il ​​termine "esternalizzazione", e con una buona ragione. L’India è il il secondo più grande paese di lingua inglese nel mondo, rendendolo la scelta ideale per i datori di lavoro statunitensi o britannici interessati all’outsourcing. Il loro sistema educativo si concentra fortemente anche sulla matematica e ne produce altrettanti 2,6 milioni di laureati STEM in un solo anno.

Secondo ricerca di Gild, Gli sviluppatori indiani hanno superato le loro controparti americane in termini di valutazione matematica e logica di un totale dell’11%. Tuttavia, hanno ricevuto punteggi significativamente più bassi sui test in PHP e HTML, quindi se stai cercando lo sviluppo web, potresti voler verificare se gli outsourcer con cui lavorerai hanno una buona esperienza di lavoro consegnato.

stipendi: Secondo Scala salariale, lo stipendio medio annuo per uno sviluppatore di software in India è 779.700 Rs, o $ 11.139.

2. Ucraina

Migliori paesi per esternalizzare lo sviluppo di software: # 2 Ucraina

Il governo ucraino si concentra fortemente sull’istruzione che ha alimentato a fiorente industria tecnologica lì. Secondo analisi statistica da HackerRank, Gli sviluppatori ucraini hanno ottenuto un punteggio medio dell’88,7% in tutte le sfide di HackerRank. L’Ucraina è anche la sede del il maggior numero di programmatori C ++ a livello globale.

L’inglese non è molto diffuso tra la popolazione generale, ma L’80% della loro comunità IT parla inglese, quindi le barriere comunicative sono un problema minimo qui. Altri vantaggi dell’outsourcing in Ucraina includono un fuso orario che si sovrappone parzialmente ai tempi degli Stati Uniti e del Regno Unito e una cultura del lavoro simile che premia la sfida e la concorrenza.

stipendi: Secondo Scala salariale, gli stipendi annuali per gli sviluppatori ucraini variano tra $ 11.936 e $ 46.787.

3. Cina

Cina

La Cina è la patria di molti dei aziende IT in più rapida crescita e ne produce tante quante 4,7 milioni di laureati in tecnologia ogni anno. In un’ipotetica analisi dei paesi idonei a partecipare a "programmazione delle Olimpiadi" di HackerRank, La Cina è al primo posto.

Ci sono, tuttavia, un paio di potenziali svantaggi qui. Innanzitutto, solo 10 milioni di 1,3 miliardi di residenti in Cina parlano inglese, presentando una grande barriera di comunicazione per molti datori di lavoro internazionali.

In secondo luogo, è noto che la Cina ha un’applicazione lenta delle leggi sulla proprietà intellettuale (PI). Tuttavia, questo può essere superato assumendo un’agenzia di outsourcing stimabile e stabilire regole chiare prima di iniziare a lavorare insieme.

stipendi: Stipendi annuali per gli sviluppatori di software in Cina in genere vanno da 189.000 CNY ($ 27.695,96) a 357000 CNY ($ 52.314,59).

4. Polonia

Polonia

Secondo statistiche da HackerRank, La Polonia ospita i terzi programmatori più qualificati al mondo. I loro programmatori si classificarono al primo posto nelle valutazioni Java e furono elencati tra i primi cinque per altri linguaggi di programmazione mainstream come Python, Shell e Ruby. Due delle più grandi città della Polonia, Varsavia e Cracovia, si sono anche classificate tra le prime 50 città del Tholons Globalization Index.

Anche gli sviluppatori occidentali saranno lieti di notare che Il 30% della popolazione polacca parla inglese come seconda lingua, rendere semplice la comunicazione. Le aziende nordamericane dovranno predisporre alcuni alloggi per i fusi orari se vogliono condurre riunioni dal vivo, ma c’è abbastanza sovrapposizione per consentire la collaborazione funzionale.

stipendi: Dati da PayScale mostra che lo sviluppatore di software medio in Polonia fa uno stipendio annuo di 85.069PLN, o $ 22.273,88.

5. Le Filippine

Le Filippine

Al di sopra di Il 92% dei filippini parla inglese, rendendo le Filippine una delle più grandi popolazioni di lingua inglese nel mondo. Hanno anche un specializzato Sistema delle scuole superiori STEM e hanno implementato serie riforme educative negli ultimi anni.

Questi fattori, insieme al basso valore globale del peso delle Filippine, si sono combinati per rendere le Filippine una delle le migliori destinazioni per l’outsourcing, con la capitale del paese, Manila, classificata come seconda migliore città per l’outsourcing nel mondo dall’indice di globalizzazione di Tholons.

Tuttavia, le riforme non hanno ancora colmato il divario tra gli sviluppatori di software delle Filippine e gli sviluppatori di altre nazioni in questo elenco. Ciò significa che, sebbene sia uno dei migliori Paesi a cui affidare in outsourcing lo sviluppo software se si ha in mente un progetto semplice, si potrebbe voler considerare la Cina o l’Ucraina per progetti più complessi.

stipendi: Il sviluppatore software medio nelle Filippine guadagna 554.000 PHP, ovvero $ 10.563,40.

6. Romania

Romania

La Romania offre ai suoi cittadini l’accesso a un’educazione egualitaria senza tasse scolastiche, che ha stimolato uno dei le più diverse scene tecnologiche in Europa. Gli sviluppatori rumeni si sono classificati al 20 ° posto in tutto il mondo Test di programmazione HackerRank.

La Romania ha investito molto nella sua infrastruttura IT nel corso degli ultimi anni, spingendoli verso 18 ° posto su A.T. Indice di posizione dei servizi globali di Kearney, che classifica i paesi in base all’attrattiva finanziaria, ai livelli e alla disponibilità di competenze e al contesto economico generale. E con la maggior parte degli sviluppatori che guadagna almeno tre volte di più come il rumeno medio, questo campo è in grado di attirare un flusso costante di lavoratori nuovi e di talento.

La Romania offre anche altri vantaggi chiave per i datori di lavoro dell’Europa occidentale e del Nord America. Il fuso orario offre una significativa sovrapposizione con l’Europa occidentale e persino i fusi orari statunitensi. Quasi il 90% della comunità di sviluppatori in Romania parla inglese, e molti altri lingue straniere come il russo e il tedesco sono comuni in Romania.

stipendi: Stipendi annuali per gli sviluppatori in Romania vanno da $ 12.000 a $ 35.000.

7. Brasile

Brasile

Il Brasile ospita circa 6,18 milioni di persone che parlano inglese fluentemente e un governo che sta lavorando sodo per costruire meglio infrastruttura di educazione tecnologica. Combinato con una forza lavoro insolitamente giovane – Il 38,18% della popolazione ha meno di 24 anni – questo rende il Brasile un paese emergente per lo sviluppo di software in outsourcing.

Tuttavia, la comunità IT in Brasile è ancora relativamente giovane. I programmatori brasiliani hanno segnato solo una media del 71,3% sulle valutazioni di HackerRank. Questo rende il Brasile un ottimo posto per trovare sviluppatori junior, ma significa che vorrai guardare altri paesi in questo elenco per progetti più avanzati.

stipendi: Il costo della vita in Brasile varia notevolmente da un luogo all’altro e gli stipendi del programmatore variano di conseguenza. A seconda della posizione e del livello di esperienza, Salari degli sviluppatori brasiliani intervallo da R24.000 ($ 6.009,26) a R132.000 ($ 33.054,78).

8. Taiwan

Taiwan

Taiwan è la patria del settimo sviluppatore più abile al mondo secondo HackerRank, con forti competenze in settori come la programmazione funzionale e le strutture di dati. Il governo di Taiwan ha anche investito molto nel loro obiettivo di diventare "La Silicon Valley asiatica" con istruzione STEM e infrastruttura IT migliorate.

Tuttavia, ciò non significa necessariamente che Taiwan sia il posto migliore per esternalizzare. Sul Indice di conoscenza della lingua inglese, Taiwan è al 40 ° posto su 80 paesi non di lingua inglese. Numeri specifici all’interno della comunità di programmazione sono difficili da trovare, ma questo numero suggerisce che le barriere comunicative potrebbero diventare un grosso problema se si esternalizzano a Taiwan. Taiwan sta attualmente prendendo in considerazione l’idea di rendere l’inglese uno dei suoi lingue nazionali ufficiali per porre rimedio a questo problema.

stipendi: Scala salariale afferma che lo sviluppatore software taiwanese medio guadagna TWD729.147, o $ 23.427, all’anno.

9. Egitto

Egitto

L’Egitto si è classificato al 42 ° posto nella lista di HackerRank primi 50 paesi per lo sviluppo di software, ma sono dedicati ad aumentare il loro pool di lavoratori tecnologici. Negli ultimi anni l’Egitto ha investito nello sviluppo di Licei incentrati sulle STEM, producendo un ampio bacino di lavoratori esperti di tecnologia. La maggior parte delle scuole anche in Egitto insegna inglese, quindi le barriere comunicative dovrebbero essere minime quando si tratta di lavoratori egiziani.

Tuttavia, ciò che fa davvero brillare l’Egitto in questo elenco è la pura convenienza: l’outsourcing in Egitto ti costerà meno dell’outsourcing in qualsiasi altro posto in questo elenco.

stipendi: Lo stipendio medio per uno sviluppatore senior di software in Egitto è EGP103,187, che converte in $ 6.041,22. Questo è significativamente inferiore rispetto agli sviluppatori di qualsiasi altra parte, quindi mentre potresti dedicare molto tempo alla ricerca della persona giusta, sei tenuto a risparmiare molto una volta che li hai trovati.

10. Canada

Canada

Il Canada ha una forte infrastruttura educativa con un focus dedicato alla tecnologia: 18,6% dei laureati annuali del Canada avere gradi STEM. In termini di livello di abilità reale, i programmatori canadesi lo erano classificato 21 ° da HackerRank. Tre città canadesi si sono anche classificate tra le prime 50 nella classifica Tholons Globalization Index: Toronto, Calgary e Halifax.

L’outsourcing in Canada offre anche molti altri vantaggi, in particolare per le imprese con sede negli Stati Uniti. Ci sono alcune differenze culturali di cui preoccuparsi e i fusi orari consentono una facile comunicazione con i clienti statunitensi. Ciò consente alle aziende di raggiungere una vera collaborazione su progetti più complessi.

stipendi: Il Canada è il posto più costoso in cui esternalizzare in questo elenco, con lo sviluppatore software medio che guadagna $ 64.266CAD ($ 47.659,67 USD) secondo PayScale. Tuttavia, questo costo aggiuntivo è compensato dalla qualità stabile dei lavoratori e dal tasso di cambio favorevole.

Considerazioni finali sui migliori paesi per esternalizzare lo sviluppo di software

Limitare la ricerca ai migliori paesi a cui affidare lo sviluppo di software in outsourcing è solo il primo passo per una relazione di outsourcing di successo. È inoltre necessario stabilire sistemi chiari per la comunicazione e la collaborazione.

�� Per ulteriori informazioni, consulta le nostre guide su Come e quando esternalizzare il lavoro di WordPress e dove trovare la migliore guida di WordPress.

�� Potresti anche dare un’occhiata ai nostri profili di 10 milioni di aziende costruite con outsourcing e sviluppo remoto di software.

Non dimenticare di partecipare al nostro corso intensivo per accelerare il tuo sito WordPress. Con alcune semplici correzioni, puoi ridurre i tempi di caricamento anche del 50-80%:

Layout, presentazione e modifica di Karol K.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map